Valorizzazione e tutela della Cipolla di Cannara dal 2003

Consorzio della Cipolla di Cannara

Il Consorzio Cipolla di Cannara nasce nel 2003 grazie all’intuizione dell’attuale presidente, Carlo Sirci.
I principali scopi prefissati dai soci fondatori sono quelli di valorizzare la produzione della Cipolla di Cannara ed assistere i coltivatori in tutte le fasi, dalla semina alla commercializzazione, salvaguardando così anche quelle micro-realtà produttive, spesso a carattere familiare, altrimenti destinate alla dispersione.



Standard di Qualità

Il protocollo InternazionaleGlobal.GAP ha come fine il rispetto dell’ambiente, la sicurezza dei prodotti agricoli, la tutela della salute dei lavoratori ed il vantaggio competitivo rappresentato dalla commercializzazione dei prodotti rispondenti agli standard da esso imposti su scala mondiale.

Rappresenta lo standard per i prodotti ortofrutticoli condiviso e recepito dalle maggiori catene GDO (grande distribuzione organizzata) a livello globale. Il Consorzio Cipolla di Cannara è certificato Global.GAP dal 2015.